AIE, il neopresidente Motta: diritto d’autore pilastro imprescindibile

Federico Motta è il nuovo presidente dell’AIE, l’associazione di categoria degli editori aderente a Confindustria. Lo ha deciso il 15 settembre, l’assemblea degli editori, a Milano. “Viviamo in un mondo in cui l’innovazione è imprescindibile, nelle nostre aziende come nell’Associazione che le rappresenta. Lavoreremo con una consapevolezza chiara del ruolo dell’editore nella società, che è un ruolo economico ma ancor prima culturale e sociale. E fondato su un pilastro giuridico imprescindibile, che è il diritto d’autore. Questo traccia chiaramente la direzione del nostro lavoro futuro” ha dichiarato il neopresidente dell’Associazione Italiana Editori.

Milanese, Federico Motta, che ha alle spalle tre generazioni di editori, è già stato presidente di AIE dal 1997 al 2009. Ha rivestito inoltre l’incarico di presidente della Federazione degli Editori Europei (dal 2008 al 2010) e di presidente di Confindustria Cultura Italia dal 2007 al 2009.

Fonte: SIAE

Condividi

Autore

NoteLegali

Note Legali, Associazione italiana per lo studio e l'insegnamento del diritto della musica, è una associazione senza scopo di lucro nata con lo scopo principale di insegnare a musicisti, operatori del settore e appassionati, i diritti di chi fa musica. Fondata a Bologna nel 2006, è la più importante struttura no profit italiana di formazione e consulenza legale in ambito musicale, con associati di ogni regione e di ogni livello professionale.