Arrivano i pagamenti in acconto da IMAIE: oltre 45 mila euro per i soci di Note Legali!

Dopo l’autorizzazione da parte del Tribunale di Roma, i commissari liquidatori di IMAIE hanno dato il via alle procedure per erogare i primi pagamenti in acconto in favore degli aventi diritto. Come già comunicato nella precedente notizia sul nostro sito, si tratta di un anticipo pari al 30% della somma individuata ad oggi per ciascun artista.

Ottime notizie quindi per gli oltre 250 soci che hanno dato delega a Note Legali: sono previsti 45 mila euro in arrivo entro i primi giorni di giugno, e oltre 150 mila nei prossimi mesi! Segni concreti a testimonianza dell’efficienza e utilità del servizio gestione e recupero compensi, che Note Legali mette gratuitamente a disposizione dei propri associati.

Come già indicato nelle precedenti comunicazioni a riguardo, questi primi pagamenti fanno riferimento a crediti parziali. E’ bene ribadire ancora una volta che non si tratta di conteggi definitivi: la liquidazione dei compensi avverrà infatti in più tornate, e il lavoro di individuazione dei crediti sta proseguendo speditamente.

Nelle prossime settimane verrà quindi liquidato il 30% delle cifre indicate nelle lettere inviate agli aventi diritto nel mese di marzo. Trattandosi, in alcuni casi, di cifre esigue, Note Legali ha deciso di richiedere l’invio dei pagamenti solo per quei soci il cui acconto sia superiore ai 30 euro, mentre per gli altri i crediti già individuati verranno sommati ai prossimi conteggi, e liquidati nella future tornate di pagamento.

Per conoscere la propria situazione, o per richiedere il pagamento dell’acconto anche se inferiore ai 30 euro, potete scrivere a recuperocompensi@notelegali.it.

Condividi

Autore