Burcardo, conferenza stampa sulla promozione di provvedimenti legislativi in favore della musica

Mercoledì 17 marzo si è svolta nella sala stampa del palazzo del Burcardo della Siae a Roma una conferenza stampa del Coordinamento Nazionale Amici della Musica mirata alla promozione di nuovi provvedimenti legislativi in favore della musica.
Alla presenza di numerosi operatori del settore, musicisti e rappresentati delle oltre 30 organizzazioni aderenti al Coordinamento, le onorevoli Fiorella Ceccacci Rubino del PDL e Pina Picierno del PD hanno risposto al “grido dall’arme” del sistema musica italiano con la promessa della rapida attivazione di una legge sulla musica popolare contemporanea finalizzata al sostegno di percorsi formativi, alla creazione di spazi per la musica dal vivo e al supporto di quelli già esistenti, alla promozione della pratica e dello studio della musica nelle scuole, alla tutela degli artisti emergenti e delle produzioni di qualità, all’incremento degli strumenti di promozione della musica nazionale all’estero e al recupero degli incentivi fiscali che facilitino la pratica musicale.
Alla conferenza stampa sono inoltre intervenuti la responsabile del Dipartimento Cultura del Pd Giovanna Melandri (dimostratasi pienamente disponibile a sostenere gli appelli del settore) , il professor Luigi Berlinguer che ha sottolineato la necessità culturale di sviluppare e rafforzare l’apprendimento della pratica musicale in Italia sin dai primi anni scolastici e diversi responsabili di alcune delle associazioni presenti nel Coordinamento Amici della Musica. Questi ultimi hanno rimarcato l’importanza della Musica vista come fattore di crescita personale dell’individuo e strumento di promozione della creatività, rivendicando quindi il suo doveroso rilancio culturale ed economico in Italia.
Prossimi appuntamenti saranno a metà maggio a Bologna (dove si terrà un workshop nazionale sul futuro della musica) e il 21 giugno alla Festa Europea della Musica.

Condividi

Autore