Commissione Europea, Osservatorio sulla contraffazione e la pirateria

Il Parlamento europeo e il Consiglio hanno approvato la proposta della Commissione europea per un regolamento riguardante l’Osservatorio sulla contraffazione e la pirateria. L’organismo sarà gestito dall’Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno (UAMI), in collaborazione con gli Stati membri e la Commissione.

Secondo il Commissario Barnier, “questo segna un passo importante che ci permetterà di sviluppare una migliore comprensione dell’impatto delle violazioni dei diritto di proprietà intellettuale (IPR) sull’economia dell’UE. I nuovi compiti affidati alla UAMI comprendono il riunire insieme i rappresentanti del settore pubblico e privato in un Osservatorio europeo sulle violazioni dei diritti di proprietà intellettuale, migliorare la raccolta dei dati, sensibilizzare l’opinione pubblica e, in generale sostenere la lotta contro le violazioni dei diritti di proprietà intellettuale“.

Per maggiori informazioni: http://europa.eu/rapid/pressReleasesAction.do?reference=MEMO/12/208&format=HTML&aged=0&language=EN&guiLanguage=en

Fonte: Dirittodautore.it

Condividi

Autore