Competenza Enpals per il modello E101 di lavoro all’estero dei lavoratori dello spettacolo

E’ stato emanato il nuovo messaggio Enpals n. 2 del 2010, con il quale l’ente ha recepito il Regolamento (CE) n. 883/2004. L’effetto di tale recepimento è di affidare la competenza del rilascio dei certificati di esenzione previdenziale E101 (necessari per evitare la doppia imposizione previdenziale qualora un cittadino italiano si rechi all’estero per effettuare la sua prestazione lavorativa, così da consentire il versamento solo in Italia) all’Enpals, mentre in precedenza era di competenza esclusiva dell’Inps. Va chiarito, comunque, che l’Inps rimane esclusivamente competente qualora si tratti di certificato destinato a un Paese extra-comunitario. L’Enpals ha già provveduto a mettere a disposizione on-line il formulario per la compilazione dell’E101

Condividi

Autore