Copia privata, intesa SIAE-Agenzia Dogane

Sottoscritto nei giorni scorsi un protocollo d’intesa tra SIAE e Agenzia delle Dogane, volto a contrastare l’evasione dei compensi per copia privata dovuti da chi fabbrica o importa in territorio italiano – per finalità commerciali – apparecchi di registrazione e supporti vergini atti alla registrazione ad uso personale di opere tutelate.

Le due Amministrazioni si impegnano, in particolare, ad uno scambio periodico di informazioni che consenta alla SIAE di disporre delle informazioni necessarie a verificare il regolare versamento dei compensi per copia privata, ed all’Agenzia delle Dogane di individuare operazioni a rischio o sospette da sottoporre a controllo.

Fonte: SIAE

Condividi

Autore