La convenzione della settimana: Doc Servizi

Continua il nostro viaggio attraverso le convenzioni riservate ai soci di Note Legali. Questa settimana vi ricordiamo l’accordo con la cooperativa di spettacolo Doc Servizi, di cui è presente una filiale presso gli uffici bolognesi di Note Legali.

Avviata nel 1990, Doc Servizi è la cooperativa di spettacolo più diffusa in Italia, e amministra una rete di oltre 8000 artisti. Con un’esperienza ventennale nel settore, e uno staff di professionisti altamente qualificati, la cooperativa si occupa di gestire il lavoro di artisti e personale tecnico, seguendo tutte le pratiche fiscali e previdenziali che consentano di svolgere l’attività in regola, con la piena tutela e il massimo beneficio economico.

Tra i servizi offerti figurano la richiesta del certificato di agibilità ENPALS, la fatturazione al cliente per conto del socio, il versamento dei contributi (ENPALS, INPS, INAIL, TFR) e delle tasse, la gestione della contabilità, la deducibilità delle spese, ecc.

Sono molti i vantaggi offerti dall’iscrizione alla cooperativa, che permette agli artisti e ai tecnici di lavorare in regola, ottenendo in più tutele previdenziali e assistenziali (indennità di malattia, maternità, pensione, disoccupazione) e vantaggi fiscali non sempre garantiti a chi vive di musica. Inoltre, un software all’avanguardia permette ai soci Doc di usufruire dei servizi della cooperativa direttamente online, 24 ore su 24, con costi di gestione accessibili a tutti.

Doc Servizi ha attivato una speciale convenzione con Note Legali: per i membri dell’Associazione è possibile iscriversi alla Cooperativa senza versare il deposito cauzionale ENPALS, con un risparmio di 77,47 euro!

Per maggiori informazioni www.docservizi.it

Condividi

Autore