Meeting IFPI a Milano

Si è tenuto il 2 e 3 aprile scorso a Milano il meeting dei 27 rappresentanti degli stati EU membri di IFPI.
Molti i temi caldi nella fitta agenda della federazione internazionale ospite di FIMI. Tra gli argomenti principali, lo stato degli sviluppi normativi in Europa dopo l’approvazione in Francia, avvenuta proprio il 2 aprile, della norma antipirateria internet.
La normativa francese è infatti in cima all’attività di lobby nei singoli stati membri, insieme all’azione di sensibilizzazione delle istituzioni sullo sviluppo del mercato digitale e sulla generale assenza di forti politiche di incentivazione nei maggiori stati membri. Il meeting è stata anche l’occasione per analizzare in anteprima i dati mondiali di mercato che saranno diffusi da IFPI proprio a fine aprile.
Altro punto caldo dell’agenda è stato il tema dell’estensione del copyright, la cui proposta di direttiva è in grande affanno a Bruxelles dopo la creazione di un blocco di Stati membri che ne ritardano l’adozione in prima lettura.
Le federazioni hanno anche fatto il punto sull’agenda parlamentare a Strasburgo dopo l’insediamento del nuovo parlamento previsto a giugno.
In occasione del meeting FIMI ha anche predisposto e presentato un focus sull’Italia incentrato sullo stato del mercato, le iniziative legislative in corso e l’attività antipirateria svolta da FPM sul digitale e nell’area della tutela dall’evasione dei diritti connessi.

Fonte: dirittodautore.it

Condividi

Autore