Milano ospita il ciclo conclusivo di MusicaQuiz della campagna EMCA anno scolastico 2008 – 2009

Il 7 e 8 maggio 2009, la prestigiosa sala Tiepolesca della Chiesa di S. Francesco di Paola di Milano ospiterà alunni e insegnanti di scuole secondarie di primo grado di Milano, invitate a partecipare al MusicaQuiz, gioco sul valore della musica e sui diritti dei suoi protagonisti, promosso da AFI (Associazione dei Fonografici Italiani) IMAIE (Istituto per la Tutela dei diritti degli Artisti, Interpreti ed Esecutori) e SIAE (Società Italiana Autori ed Editori) partner italiani di EMCA – European Music Copyright Alliance.
L’iniziativa rientra tra le attività della campagna educativa dal titolo “Rispettiamo la Creatività” che i partner italiani EMCA stanno promuovendo nelle scuole secondarie di primo grado e che, per quest’anno scolastico, ha interessato circa 400.000 allievi delle scuole di Roma, Milano e Palermo, Napoli, Torino e Bologna.
Il successo della campagna è determinato dall’attualità dei temi affrontati, dalle modalità di partecipazione ma, soprattutto, dal messaggio che intende promuovere, un messaggio volto a far comprendere ai giovani come, quanto e perché gli argomenti trattati possono riguardare la loro vita e il loro futuro.
Dall’origine e dal significato dei diritti di proprietà intellettuale fino all’importanza del rispetto del lavoro di autori, produttori e artisti, l’iniziativa fornisce una panoramica sul mondo della creatività trattando anche la pirateria senza, tuttavia fare riferimenti agli aspetti repressivi previsti dalla legge ma dal punto di vista delle sue conseguenze culturali, economiche e sociali. Tutto questo attraverso attività capaci di coinvolgere i giovani in prima persona nella loro qualità di autori di opere creative (temi, poesie, canzoni) o di interpreti.
I due appuntamenti di Milano concludono il ciclo di MusicaQuiz proposti nel corso dell’anno scolastico 2008 – 2009 alle scuole delle città coinvolte che hanno aderito all’iniziativa con grande interesse ed entusiasmo.
Il gioco si propone di illustrare ai giovani, in modo semplice e divertente, temi come i ruoli e le professioni del mondo musicale, il valore e gli obiettivi dei diritti di proprietà intellettuale, le modalità di esercizio del diritto d’autore e dei diritti connessi e l’importanza della loro tutela e del loro rispetto.
La campagna di sensibilizzazione “Rispettiamo la creatività” è realizzata in collaborazione con Ellesse Edu, società specializzata nella promozione di progetti per le scuole e gode del Patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione e del Patrocinio delle città e delle regioni coinvolte, compresa la Regione Lombardia.
Agli incontri, presentati da Isabella Longo – Coordinatrice EMCA – saranno presenti rappresentanti di AFI, IMAIE e SIAE per approfondire i temi trattati, stimolare il dibattito e per la consegna di premi e gadget ai giovani partecipanti.

Fonte: dirittodautore.it

Condividi

Autore