MySpace lancia un nuovo strumento per la protezione del diritto d’autore

Myspace.com, il famoso portale che permette agli utenti di esprimere la propria creatività , offrendo loro la possibilità  di mettere in rete aspetti di vita personale, blogs, fotografie, video, musica e quant’altro essi vogliano condividere online, ha annunciato l’attivazione di un nuovo sofisticato strumento per la protezione dei contenuti coperti da diritto d’autore ed inseriti in rete dai membri della comunità  senza l’autorizzazione dei titolari dei diritti.
Si tratta di una nuova tecnologia denominata Take Down Stay Down la quale, utilizzando un filtro per identificare le opere protette, si impedisce automaticamente agli utilizzatori di ripubblicare video precedentemente rimossi dal portale perche’ coperti da diritto d’autore.
Qualora infatti il titolare di diritti d’autore denunci una utilizzazione abusiva della sua creazione su MySpace Video, la tecnologia Take Down Stay Down, nel rimuovere il contenuto video non autorizzato, ne crea anche un’impronta digitale che viene subito memorizzata sul filtro per essere poi riconosciuta in caso di successivo upload del medesimo video, bloccandone immediatamente il caricamento.
Si tratta di un’importante innovazione che, affiancata agli altri strumenti di protezione offerti da MySpace quali l’Audio Filtering e il Content Take Down Tool, costituisce un vantaggio senza precedenti per i titolari dei diritti sulle opere pubblicate e fa di MySpace un accreditato promotore della tutela del diritto d’autore e un leader nella protezione di questo diritto in Internet.

Stefania Baldazzi

Condividi

Autore