Nuove aliquote INPS Gestione Separata

Di recente l’INPS è intervenuta, a seguito del cd. Decreto Milleproroghe (D.L. 31 dicembre 2014, n. 142), a recepire con circolare n. 58 dell’11 marzo 2015 le modifiche alle aliquote per l’anno 2015, dopo diverse discussioni, rinvii, aumenti programmati poi bloccati.

Schematizzando, l’ente prevede ora le seguenti aliquote:
a) collaboratori e assimilati non iscritti ad altra cassa obbligatoria: 30,72%;
b) liberi professionisti non iscritti ad altra cassa obbligatoria: 27,72%;
c) soggetti titolari di pensione o provvisti di altra tutela pensionistica obbligatoria: 23,50%.
Onde per cui l’artista o comunque lavoratore dello spettacolo che abbia contributi nell’anno per prestazioni di spettacolo (Gestione INPS exEnpals) ed anche contributi da libero professionista o collaboratore (Gestione Separata INPS), potrà applicare ai contributi INPS Gestione Separata l’aliquota di favore del 23,5%.

Fonte: INPS

Condividi

Autore

NoteLegali

Note Legali, Associazione italiana per lo studio e l'insegnamento del diritto della musica, è una associazione senza scopo di lucro nata con lo scopo principale di insegnare a musicisti, operatori del settore e appassionati, i diritti di chi fa musica. Fondata a Bologna nel 2006, è la più importante struttura no profit italiana di formazione e consulenza legale in ambito musicale, con associati di ogni regione e di ogni livello professionale.