Palermo: nuovo sequestro di materiale pirata

Le ultime novità del Festival di Sanremo contraffatte e vendute illegalmente nei mercati cittadini. E’ successo a Palermo, dove la Guardia di Finanza ha sequestrato oltre 2.500 cd e dvd, a seguito di attività di controllo del territorio predisposte dal Comando provinciale.

La merce era offerta in vendita nel mercato settimanale del quartiere di Sperone, con prezzi variabili da 1 a 3 euro. Tra le opere contraffatte, oltre ai dischi degli artisti che hanno partecipato al Festival, anche numerosi film ancora in programmazione nelle sale cinematografiche.

Gli ambulanti – tre uomini di 25, 35 e 58 anni – sono stati denunciati alle autorità e hanno ricevuto sanzioni amministrative per un importo superiore ai 260 mila euro.

Fonte: SIAE

Condividi

Autore