Pubblicato nuovo decreto sui contributi Enpals in sala di registrazione dei musicisti

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero del Lavoro del 29 aprile 2010, avente ad oggetto la “determinazione delle retribuzioni convenzionali dei cantanti e degli orchestrali, che svolgono attivita’ di interprete principale in sala di incisione, da prendere a base per il calcolo dei contributi dovuti all’Ente nazionale di previdenza e di assistenza per i lavoratori dello spettacolo (ENPALS)“.

Si attende a breve una circolare di recepimento Enpals che chiarisca molti dei risvolti applicativi e interpretativi del nuovo decreto.

E’ possibile scaricare il testo del decreto cliccando qui.

Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Condividi

Autore