Qtrax sbarcherà  in Italia?

Pare che Qtrax, servizio di scambio di contenuti P2P gratuito e legale, che basa il proprio modello di business sull’ottenimento delle licenze da parte dei titolari dei diritti e sul finanziamento pubblicitario, sia in trattative con la Società Italiana Autori ed Editori (S.I.A.E.) per poter lanciare il servizio in Italia.
Le trattative con SIAE sarebbero state avviate prima del Midem (il mercato discografico internazionale della discografia appena conclusosi a Cannes), dove Qtrax ha presentato ufficialmente il servizio.

Condividi

Autore