Rispettiamo la creatività : convegno di apertura del MEET

Oggi alle ore 11.00, il Convegno inaugurale del MEET di Milano, organizzato dalla SIAE, sarà  dedicato al lancio della campagna di sensibilizzazione sul valore della musica e dei diritti dei suoi protagonisti dal titolo “Rispettiamo la Creatività “.
La campagna, che gode del Patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, e’ una iniziativa promossa da AFI (Associazione dei Fonografici Italiani), IMAIE (Istituto per la Tutela degli Artisti Interpreti ed Esecutori) e SIAE (Società  Italiana Autori ed Editori) partner italiani di E.M.C.A European Music Copyright Alliance.
Il Convegno, coordinato da Mario De Luigi, direttore di Musica & Dischi avrà  come relatori il Presidente della SIAE il Presidente EXPO, l’ Amministratore MEET, il Presidente della Regione Lombardia, il Vice Capo di Gabinetto Ministro Pubblica Istruzione e la coordinatrice EMCA.
L’iniziativa rappresenta un importante occasione per approfondire il tema dell’educazione alla legalità  nelle scuole, rispetto al quale c’e’ oggi grande attenzione e interesse e per presentare finalità  e contenuti della campagna “Rispettiamo la Creatività ” lanciata in questa giorni nelle scuole.
Al Convegno saranno presenti Dirigenti scolastici, Presidi e insegnanti che già  hanno aderito con entusiasmo all’campagna educativa il cui obiettivo e’ quello di far comprendere ai giovani il valore della creatività  e l’importanza e il significato dei diritti che tutelano i suoi protagonisti dando loro elementi utili per fare scelte piu’ consapevoli su come utilizzare e consumare la musica.
Attraverso giochi e attività  di gruppo da svolgere in classe, corredati da guide alla materia e testi di supporto, l’iniziativa permette agli insegnati di affrontare, con percorso graduale, argomenti quali i ruoli e le professioni del mondo musicale, l’origine e il significato del diritto d’autore e l’importanza della tutela dell’attività  creativa in tutte le sue forme.
Il progetto, che nei contenuti e’ il risultato del lavoro congiunto dei partner EMCA Italia, e’ promosso nelle scuole da Ellesse Edu Srl – struttura specializzata in attività  di divulgazione della cultura e della didattica – e prevede, come prima fase, il coinvolgimento di circa 246.222 allievi di 726 strutture di tre città  italiane, Milano, Roma e Palermo, oltre che un indotto di 738,66 unità .
La campagna EMCA Italia e’ rivolta a tutti coloro che condividono la necessità  di promuovere nel nostro paese la crescita di una “cultura” del rispetto della creatività  in tutte le sue forme e il diffondersi di una maggiore consapevolezza sul valore dei nostri contenuti artistici e culturali.
Con la cooperazione delle scuole e degli insegnanti, la collaborazione delle Istituzioni politiche e di quanti ne condividono gli obiettivi, i partner EMCA si stanno adoperando per mobilitare tutte le forze interessate a promuovere tra i giovani la conoscenza dei principi che regolano la proprietà  intellettuale e il mondo della “creatività “, come azione necessaria per garantire il progresso delle arti e lo sviluppo della cultura italiana.

EMCA European Music Copyright Alliance
Nata nel 2003 l’EMCA, European Music Copyright Alliance, e’ un’alleanza di organizzazioni e associazioni europee che rappresentano e tutelano i diritti degli autori, dei produttori discografici e degli artisti, nata con l’obiettivo di promuovere iniziative di sensibilizzazione al “Rispetto della creatività  ” attraverso messaggi comuni e condivisi a livello europeo. Il progetto vede i rappresentanti EMCA di ciascuna delle nazioni coinvolte, impegnati ad avviare iniziative educative destinate a giovani di età  compresa tra i 10 e i 14 anni.
EMCA e’ animata da un principio fondamentale: educare = prevenire. Per affrontare la lotta alla pirateria, oltre alle attività  di repressione previste dalla legge e’ necessario sostenere attività  di sensibilizzazione capaci di coinvolgere i giovani sull’argomento e dare loro gli strumenti necessari per capire le conseguenze dannose derivanti da atti illegali.

Organizzazioni promotrici in ordine alfabetico:
AFI (Associazione Fonografici Italiani)
BMR (British Music Rights UK che rapresenta: British Composers’ & Authors’ Academy , MCPS Mechanical Copyright Protection Society, PRS Performers’ rights Society e MPA Music Publisher Association)
GEMA (Società  Autori Editori – Germania)
GIART (Associazione Internazionale per la tutela dei diritti degli Artisti)
IMAIE (Associazione per la tutela degli astisti Interpeti ed Esecutori – Italia)
SACEM (Società  Autori Editori Musicali – Francia)
SGAE (Società  Autori Editori- Spagna)
SIAE (Società  Autori Editori – Italia)

Condividi

Autore