Sanremo.59: ancora nessuna risposta alle proposte di Audiocoop

Nessuna risposta è ancora giunta dagli organizzatori del Festival di Sanremo e della Rai in merito alle richieste elaborate da Audiocoop a proposito di Sanremo.59: la riforma del televoto (il quale secondo il coordinamento delle etichette indipendenti dovrebbe essere portato ad un solo voto per utenza telefonica) e l’utilizzo degli introiti economici del concorso per il sostenimento della musica indipendente italiana.
Secondo stime effettuate da Audiocoop e risalenti al giorno 2 febbraio 2009, il televoto di Sanremo.59 ha fino a tale data ha prodotto entrate pari a 200.000 Euro e oltrepassato i 300.000 voti.

Condividi

Autore