SCF: Nuovi Bilateral Agreements con Danimarca e Polonia

L’11 e il 12 maggio, a Ginevra, in occasione del Perfomance Rights Committee (PRC), SCF ha siglato due accordi di reciprocità con GRAMEX (Danimarca) e ZPAV (Polonia),  che sommati a quelli stipulati nel corso dell’ultimo anno con Stati Uniti, Canada, Spagna e Giamaica, portano a 18 il numero dei bilateral agreements attualmente in essere con società di collecting estere.

Le intese decretano la raccolta e la ripartizione delle royalties derivanti dall’utilizzo del repertorio gestito da SCF, in Danimarca e in Polonia, ai mandanti che abbiano fornito il loro catalogo in gestione al Consorzio anche per questi territori.

Come confermano i dati inseriti nell’ultimo bilancio d’esercizio di SCF, che testimoniano che nel 2015 l’incasso derivante dalle collecting straniere è aumentato del 121% rispetto al 2014, l’ampliamento dei bilateral agreements costituisce un traguardo significativo per i produttori indipendenti associati a SCF, poiché aumenta il potenziale di incasso e di ripartito per lo sfruttamento del loro repertorio all’estero.

Fonte: SCF

Condividi

Autore

NoteLegali

Note Legali, Associazione italiana per lo studio e l'insegnamento del diritto della musica, è una associazione senza scopo di lucro nata con lo scopo principale di insegnare a musicisti, operatori del settore e appassionati, i diritti di chi fa musica. Fondata a Bologna nel 2006, è la più importante struttura no profit italiana di formazione e consulenza legale in ambito musicale, con associati di ogni regione e di ogni livello professionale.