Siae: pienamente operativi i criteri di ripartizione dei proventi per il 2008

I criteri di ripartizione agli associati dei proventi per diritto d’autore 2008 delle Sezioni Musica, Dor (teatro, radio e tv), Cinema, Olaf (opere letterarie e arti visive) e lirica, dopo il vaglio della Presidenza del Consiglio e del Ministero per i Beni e le Attività  Culturali, sono divenuti pienamente operativi. Questo significa che i criteri di ripartizione in vigore nel 2008 sono i medesimi del 2007, in particolare per quanto riguarda la controversa Classe I – Concertino. Concertino i cui criteri di ripartizione a campione ed estrazione, che si applicano ad es. ad esibizioni dal vivo al pub o al piano bar, sono oggetto di contestazione e dibattito fin dalla loro introduzione, giustificata dal grande numero di programmi irregolarmente compilati.

Nella nota inviata dal Ministero alla Siae, oltre a rilevare che i criteri di ripartizione confermano quelli dell’ anno precedente, s’invita la Siae a “perseguire in maniera efficace l’attività  di accertamento dei diritti a salvaguardia degli interessi dei legittimi titolari delle opere protette dal diritto d’autore”.

Condividi

Autore