Fabrizio Consoli



Chitarrista e cantautore

Descrivere Note Legali, per uno che come me ha superato di molto gli “anta”, è molto, molto semplice. E’ gente seria, che risolve, laddove tutto sembra complicato. Sì, seria e competente, e, in un paese che dà tutto per scontato, a Note Legali sono sempre, e sottolineo sempre, gentili. Semplice, ma per niente semplice…

facebook          website

E’ protagonista, dagli anni ’80, di un’intensa attività di session man al fianco di diversi artisti di primo piano della scena musicale italiana, quali Eugenio FinardiAliceC. De AndréMauro PaganiPFMO Fado“La notte delle Chitarre” e moltissimi altri, intraprendendo anche una lunga serie di tournée dal vivo, sia in Italia che all’estero. Dagli anni ’90 ad oggi il suo percorso professionale lo porta a pubblicare diversi dischi, vincere la selezione di Sanremo Giovani ‘94, guadagnandosi il passaggio al 45° Festival della Canzone Italiana del febbraio successivo (è sul palco del Teatro Ariston per Sanremo 1995), scrivere e produrre diverse canzoni di successo (per artisti quali Dirotta su Cuba ed Eugenio Finardi), creare Forgive us (un progetto che vedeva alla voce Giovanni Paolo II), vincere premi e riconoscimenti importanti (come il premio Ciampi 2004), scrivere colonne sonore e… recitare in commedie teatrali! 
Ma non c’è dubbio che la dimensione che più predilige sia l’attività live, passione che lo porterà a pubblicare, dopo 18 Piccoli anacronismi (2004) e Musica per ballare (2009), Live in Capetown (2012), album che gli consentirà di intensificare la sua presenza in Germania, Austria e Svizzera, dove dal giugno 2007 si esibisce spesso e il suo concerto, un raffinato “crossover” tra jazz, canzone d’autore e un’allegra e malinconica 
“voglia di Sud America”, è molto apprezzato (oltre 60 concerti, solo negli ultimi tre anni).

Nel 2016 uscirà il nuovo concept album, 10, che rimarcando vocazione e sonorità internazionali, unite alle radici italiane, toccherà tematiche importanti e delicate.

Condividi