Rosario Jermano



Percussionista

Quando prendevo le prime lezioni con il mio maestro di congas, Karl Potter, nel 1978 mi diceva “Sai io prendo delle piccole percentuali sull’utilizzo dei brani in cui ho suonato”. Io pensai negli USA sono avanti di 30 anni almeno, chissà se un giorno potrò anche io avere giustamente questi compensi visto che avevo tanti dischi che avevo registrato con tutti i più grandi big della canzone Italiana e non. Purtroppo mi accorsi che in Italia questa procedura non esisteva oppure era occultata e accantonata, ma il mio amico bassista  Maurizio Galli, mi parlò dell’Imaie, io mi iscrissi subito e dopo essermi affidato a Note Legali per il recupero dei compensi maturati, ho dovuto aspettare che diventasse consuetudine incassare giustamente tali cifre. Sono passati un po’ di anni, ma oggi posso dire con soddisfazione che Note Legali ha raggiunto il suo e il nostro obbiettivo, il recupero completo dei compensi dal 1976 ad oggi. Grazie Note Legali! Per il rispetto e valorizzazione del musicista professionista in Italia iscriviti a Note Legali!

website

Rosario Jermano nasce a Napoli il 19 settembre 1954 nel quartiere “Stella”.

All’età di sei anni, imitando il funambolico batterista di Renato Carosone, il grande Gegè Di Giacomo, comincia a suonare la batteria.

Questa passione diventa il suo lavoro e decide di approfondire gli studi della batteria e delle percussioni. Frequenta, come allievo straordinario, le lezioni di percussioni del maestro Antonio Buonomo presso il conservatorio “S.Pietro a Majella” di Napoli; sempre nella stessa città segue i corsi di Batteria del Liceo Musicale condotti dal M°. Walter Scotti. Nel 1976 approfondisce lo studio delle congas con Karl Potter.

1970 Jermano comincia a registrare in studio alcune colonne sonore di film con l’autore Franco Campanino, con lui collaborerà fino al 1976.

1971-1972 Jermano fonda insieme a Pino Daniele, Rino Zurzolo, Paolo Raffone, Enzo Cervo ed Enzo Avitabile il gruppo jazz-rock “Batracomiomachia” gruppo d’avanguardia in quegli anni.

1973-1974 Jermano registra insieme al solo Pino Daniele un provino che rimarrà nella storia musicale Italiana, tale provino permetterà la pubblicazione del primo album “Terra mia” di Pino Daniele.

1975 Prepara insieme a Pino Daniele le canzoni che faranno parte dell’album “Terra mia”di Pino Daniele.

1976 Jermano registra in studio il primo disco di Pino Daniele “Terra mia” alla Quattro 1 di Claudio Mattone su etichetta EMI.

1977 Suona in duo con Pino Daniele le canzoni del primo album e quelle che pubblicherà sul secondo album “Pino Daniele” su etichetta EMI.

1978 Registra il secondo album di Pino Daniele alla SONIC di Roma il fonico era Franco Patrignani- Jermano registra a Napoli allo studio Splash di Peppino Di Capri l’album di esordio “Notte Chiara” di Lino Rufo.

1979 Suona in concerto sempre in duo con Pino Daniele- Sarà alla Batteria nei concerti con Stefano Rosso cantautore romano.

1980 Registra in RCA l’album di Gino Paoli ”Ha tutte le carte in regola” con brani di Piero Ciampi- Partecipa alle registrazioni di Nero a Metà e al tour seguente del cantautore Pino Daniele-Incide con Loredana Bertè l’album “Loredanabertè” e ne firma una musica il brano “Io resto senza vento”- Partecipa a “Sono solo canzonette” di Eduardo Bennato.

1981 Jermano inizia la collaborazione con Renato Zero con il quale registra quasi tutti i dischi dal 1981 ad oggi partecipando anche a molte sue tourneé con lui registra “Artide e Antartide”- Alla RCA registraEffetto Amore” del New Perigeo- Suona nel disco “Prove di volo” di Goran Kuzminac- Registra un 45 g. con Alberto Sordi l’autore è Claudio Mattone dal titolo “E va”-Registra il primo album di Edoardo De Crescenzo (che contiene “Ancora”), con la produzione di Claudio Mattone, in estate parte in tour con De Crescenzo in Italia.

1982 Registra “Amico che voli” secondo disco di Edoardo De Crescenzo- Con C.Mattone suona le percussioni nella colonna sonora di “Scugnizzi” regia di Nanni Loy-  Jermano è in tour con il cantautore romano Luca Barbarossa dopo il successo del brano “Roma spogliata” che diventerà un hit- Partecipa al disco “Bella ‘Mbriana” di P.Daniele- Collabora all’unico disco da solista di Beppe Dati che in seguito comporrà gran parte dei successi di Raf – Registra con Massimo Morante (del gruppo dei Goblin) l’album “Corpo a corpo” prodotto da R.Zero.

1983 Registra un Q disc con Renato Zero dal titolo “Calore” che conteneva il famoso brano “Spiagge”- Album in dialetto Napoletano di De Crescenzo con musiche di Claudio Mattone- Cd “Torno subito” Peppino di Capri- Album “Tre” Teresa de Sio.

1984 Registra con Gino Paoli “Averti addosso”-Parte in tourneé con Riccardo Cocciante con il quale suonerà in Italia e in Canada al New Massey Hall di Toronto-Sempre – Il coreografo Franco Miseria lo chiama a collaborare con lui per la realizzazione di balletti per la RAI (Fantastico, Serata D’Onore) e Musical (“Se il tempo fosse un Gambero” con E.Montesano e N.Brilli).Jermano riunisce materiale audio di varie fonti e costruisce, insieme alle sue percussioni e avolte con rumori d’ogni generi, le basi musicali su cui il coreografo F.Miseria costruisce i passi di danza dei balletti.Questa importante collaborazione lo porta anche ad essere in regia durante le dirette dei programmi in questione per fare gli stacchi delle camere in tempi musicali, diventando all’epoca uno fra i più stimati del settore.(assistente musicale ai balletti Rai)- Negli stessi anni collabora con la TVE Spagnola, con il regista coreografo Gino Landi che insieme sempre a F.Miseria si avvalgono di Jermano per una trasmissione andata in onda in Spagna sulla TVE dal titolo “Esta noche contigo” ,ne era protagonista Heather Parisi. Registra- Con Cervo un Qdisc per la IT- Suona con Gianni Morandi nel disco “Immagine Italiana” (arr.Michele Santoro)- Disco con Gino Paoli “La luna e il sig Hyde”- Registra l’album di Renato Zero “Leoni si nasce”.

1985 Fantastico RAI 1– In Tour con Pino Daniele per il disco “Ferry Boat”- Produzione in studio per l’etichetta”Bagaria” di Pino Daniele della colonna sonora del film “Blues Metropolitano”-Registra in studio le percussioni per l’album di Enzo Gragnaniello ”Salita Trinità degli spagnoli” (DDD).

1986 Registra l’album di Zucchero Fornaciari “Rispetto” con la produzione in studio e gli arrangiamenti di Corrado Rustici segue un Tour italiano-RAI con F.Miseria – RAI 1 con Franco Miseria- Con Zucchero registrerà “Rispetto”- Tour con Lina Sastri -Registra con Antonio e Marcello “A modo nostro”-Suona nel disco di Gino Paoli “Cosa farò da grande”-Suona le percussioni nel film per la televisione “Mino” l’autore delle musiche è Carlo Siliotto ex componente del gruppo “Canzoniere del Lazio” -Renato Zero lo vuole alle percussioni nel suo disco “Soggetti smarriti”.

1987 Registra con Zucchero Fornaciari il disco “Blue’s”- Partecipa all’album “Come dentro un film” del cantautore romano Luca Barbarossa- Album con Frank Raya il sassofonista di Zucchero che realizza il suo primo album “The King of money”. RAI come assistente Franco Miseria RAI 1.

1988 Registra con Teresa De Sio il CD “Sindarella Suite”- Ha la fortuna di suonare nell’unico disco da solista di Gianluigi Di Francia con la produzione di Corrado Rustici- In studio per l’album “Sempre” con Gino Paoli- Registra con Nino Buonocore l’album “Una città tra le mani”- Continua la sua collaborazione con RAI come assistente Franco Miseria RAI 1 partecipando al memorabile Fantastico di Adriano Celentano- TVE Spagnola- Incide con Enzo Gragnaniello il cd “Continuerò”.

1989 Registra con Zucchero l’album “Oro,Incenso e Birra”- In studio con Ornella Vanoni per l’album “Il giro del mio mondo” con la produzione musicale di Sergio Bardotti- Registra “Mascalzone Latino” con Pino Daniele. Il Maestro Renato Carosone lo vuole in tour con lui per una serie di concerti nei teatri Italiani tra cui il Diana di Napoli in cui Jermano cominciava il concerto con un assolo di percussioni sulle note di “Caravanpetrol”. RAI come assistente Franco Miseria RAI 1.

1990 Registra con Lina Sastri “Maruzzella” – Programma “Alta Classe” RAI di Gianni Minà con Pino Daniele e Massimo Troisi la band: Lele Melotti, Mike Manieri, Pino Daniele, Gary Swhartz e Randy Crawford- Eros Ramazzotti lo chiama a far parte del suo gruppo per una presentazione in America dei suoi dischi in un concerto unico al Radio City Music Hall- Con Ramazzotti a Barcellona “Palau du Jordi” tale concerto sarà teletrasmesso in diretta in sette paesi europei.  RAI come assistente Franco Miseria RAI 1.

1991 Registra con Biagio Antonacci il suo album di esordio “Adagio Biagio”-Registra l’album “Candido” con Paola Turci su etichetta IT- La cantante Spagnola Ana Belen lo chiama nel suo disco “Como una novia” per suonare le percussioni la produzione è di Roberto Costa- Partecipa al disco “Hablame d’Amor “ della cantante Argentina Valeria Lynch- Registra con Gino Paoli il cd “Matto come un gatto”-album Antonio e Marcello “Piano Piano”-Registra “Sotto o sole” con Pino Daniele- Con Pino Daniele “Un uomo in blues”-  Pino Daniele produce il suo primo cd come solista “Living in percussion” dal quale RAI 1 scelse il brano “Nadir Dance “ come sigla della trasmissione “Linea Blu” ancora oggi utilizzata- Suona con Eros Ramazzotti in un unico concerto Live a Francoforte con la direzione orchestrale di Celso Valli.

1992 Produzione musicale dell’album “MEDINA” della Nuova Compagnia di Canto Popolare- Tour estivo “Teresa De Sio”- Registra “Miserere” con Zucchero- Sempre Zucchero lo chiama nella sua band per “Il Pavarotti International” in cui oltre ad accompagnare lo stesso Zucchero avrà l’onore di suonare un brano con “STING”-Registra con Ernesto Vitolo l’album “Piano e bit”.

1993 Registra con Pino Daniele “Che Dio ti benedica”- Con Roby Facchinetti dei Pooh nel cd “Fai col cuore”- Suona in Sardegna con il chitarrista brasiliano Toquino- Suona nel disco di esordio di Joe Barbieri “Gli amori della vita mia” prod.Pino Daniele- Registra con le Trombe Rosse l’album “Schegge” produzione Sergio Bardotti.

1994 Registra con Mia Martini l’album arrangiato da Fio Zanotti “La musica che mi gira intorno”- Partecipa al disco “L’Imperfetto” di Renato Zero- Sarà nel tour “Stella nascente” con Ornella Vanoni nei teatri Italiani e in Svizzera, Germania, Argentina- Con Mia Martini in tour -Realizza il suo secondo album solista “Stravagario”- Produce e co-arrangia il CD “Rebètes” del chitarrista Mauro Di Domenico- Registra con il gruppo “Paideja” l’album “Venti propizi”.

1995 Registra con Gino Paoli l’album “Amori dispari”- Suona in tour con Ornella Vanoni- Registra con Zucchero Fornaciari “Spirito Divino” prodotto da Corrado Rustici- È in tournée con Mia Martini- Registra in studio con Raf “Collezione temporanea”- Disco “Sulle tracce dell’Imperfetto” con R. Zero.

1996 Registra”Appropriazione Indebita” con Gino Paoli- Comincia la collaborazione con Fabrizio De André che lo vedrà protagonista con le sue percussioni in ben tre Tourneé e un dvd live che diventerà una pietra miliare della carriera di F.de André. Con lui suonerà fino alla fine del 1997- Realizza il suo terzo lavoro solista “Sueno”- Produzione in studio e arrangiamenti per i Jalisse vincitori del Festival di Sanremo con “Fiumi di parole” nel 1997- Farà parte dell’orchestra diretta da Antonio Sinagra nello spettacolo teatrale “Penziere mije” con la compagnia di LUCA DE FILIPPO i brani composti per la parte letteraria da Eduardo de Filippo (le sue poesie) e per le musiche da A. Sinagra. Il risultato fu un cd dal vivo edito dalla RTI e due tour il primo teatrale e il secondo estivo con sold-out in tutte le rappresentazioni- Porta a Sanremo Giovani un suo brano “Chi me l’ha fatto fa’” cantato dal rapper Romano “Marella”- Registra con E. Gragnaniello l’album “Continuerò negli studi di Luciano Aita- Album “L’ufficio delle cose perdute”con Gino Paoli- Produce l’album “Meteora” del chitarrista Mauro Di Domenico- Con Luca Barbarossa nel disco “Sotto lo stesso cielo”.

1997 Toots Thielemans lo chiama nel suo gruppo per una serie di concerti in Italia, esperienza per Jermano che diventerà indimenticabile- Registra con Fiorella Mannoia l’album “Belle Speranze”- Suona le percussioni con Raf nel disco “Collezione temporanea”- Registra con Gino Paoli il cd “King Kong”- Esce il cd dello spettacolo “Penziere Mije” compagnia Luca De Filippo musiche di Antonio Sinagra su poesie di Eduardo De Filippo- Esce il secondo singolo di Marella per la BMG “Second, iminuti ed ore” Jermano firma la musica e la produzione musicale- In concerto con Zero nella tournee “Tour dopo tour”- Registra “Melagranada“ con Marisa Sannia.

1998 Esce l’album della tourneè di Renato Zero chiamata “Tour dopo Tour”- Con Ami Stewart nel tour Mediolanum- Sarà in concerto anche con Renato Zero nel tour “Amore dopo Amore”- Esce l’album di Zero “Amore dopo amore” registrato dal vivo- Esce il cd della tournee “Anime Salve” di Fabrizio De Andrè chiamato “De Andrè in concerto”.

1999 Partecipa con Renato Zero alla trasmissione “Tutti gli zeri del mondo” con l’orchestra diretta dal maestro Renato Serio- Registra “Un pettirosso da combattimento” con Loredana Bertè- Registra “Per sempre” disco con brani di Ivan Graziani prodotto da R.Zero.

2000 Registra con i Fratelli Mancuso l’album “Cantu”- Esce il cd della trasmissione “Tutti gli zeri del mondo”-Suona nell’album di G.Paoli “Per una storia”-registra con Carlo Muratori il cd “Plica Pollinica”- E’ in studio con Gianluca Grignani per registrare “Sdraiato su una nuvola”- Jermano è chiamato nell’orchestra di “Domenica In” diretta dal maestro Pinuccio Pirazzoli con il quale collaborerà anche in futuro per varie puntate di “50 Canzonissime” con Carlo Conti sempre su reti RAI.

2001 Registra con F. Mannoia l’album “Fragile”- Suona con Gigi D’Alessio nel disco “Il cammino dell’età”-Registra per Lideres Spagna gli album omonimi di Lorca e Yaire prod. musicale Luca Rustici prod. esec. Miguel Blasco-  Club Tenco con Gino Paoli-  Registra con Fiorella Mannoia l’album “Fragile”.

2002 Registra con Yaire il cd “Donde me lleve el viento”- Suona nell’album di Jose Miguel Diez “2”- Registra “Ruleta de amor” con ”Tisuby y Giorgina” – Con Gino Paoli nel cd “Se”-suona nel disco degli Argentini Malanga dal titolo “Tren de vuelta”- Suona con G.D’Alessio nel cd “Uno come te”- Con Renato Zero in un tour estivo- Registrazione album “Uguale e diversi” Gianluca Grignani (arr. Adriano Pennino).

2003 Registra “Nanas e Janas con Marisa Sannia- Con Gigi D’Alessio in un tour mondiale (USA, Canada, Australia, Europa) dopo 25 date nei Palasport in Italia- Registra con Edoardo De Crescenzo “La vita è un’altra” arrangiamenti Gigi De Rienzo- Esce il dvd di Fabrizio De Andrè del Tour “Anime Salve” del 1996

2004 Registra “Una lunga storia “ con Gino Paoli-  E’ nel CD “Andrea”di  Andrea Bocelli (arr. Corrado Rustici)-  Disco Vanoni-Paoli “Ti ricordi, no non mi ricordo”-  Tour R. Zero “Cattura”

2005 Disco “Il dono” Renato zero- Tour Renato Zero “Cattura il sogno”- E’ presente in “Cuoriincoro” di Gigi D’Alessio

2006 Renato zero tour invernale “Zero Movimento” a breve l’uscita del dvd dal vivo- Registrazione cd G.D’Alessio (Made in Italy)- Suona all’Arena Flegrea di Napoli con il cantante Napoletano “Gigi Finizio” ne uscirà un dvd in commercio- Esce il live di Gino Paoli “Live at RTSI” .  “50 Canzonissime” con Carlo Conti sempre su RAI 1 (Orch. P.Pirazzoli).

Registra il nuovo cd di Renato Zero in uscita per Natale 2006. Partecipa al CD di Corrado Rustici “Deconstruction” insieme a Steve Smith, Elisa, Alan Holdsworth e il mitico oboista degli “Oregon” Paul McCandless. 5 e 6 Dicembre Seminario Università di Salerno di Percussioni Moderne.

2007 Colonna sonora con Tiromancino di “Nero Bifamiliare” regia F. Zampaglione
Nuovo album con Luca Barbarossa – Tour Estivo Renato Zero (Stadi) – Forma i “Garibaldi” World Quartet con G.Evangelista, Enzo Canoro, Mimmo Maglionico.
Si occupa della Direzione artistica del Teatro Bolivar di Napoli con Shows di G.Paoli, Neri per Caso, James Senese etc.

2008 Gigi D’Alessio Tour “A gentile richiesta” 80 Teatri Italiani Sold-Out.
Suona nei nuovi cd di : Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo, Renato Zero, Gino Paoli.
La Curci Edizioni pubblica il suo primo libro “Congas&Tumba”, Seminari di Batteria e Percussioni insieme a Vittorio Riva (G.Paoli,N.Buonocore). TV e Radio Promozionali con Renato Zero,  TV e Radio Promozionali Gigi D’Alessio. Tour Zeronove con Renato Zero da Ottobre nei Palasport Italiani 30 concerti, SOLD OUT.
“Io Canto” Orchestra – Canale 5. Cd Nino Buonocore. Rai Tv con Renato Zero (Nel nome del Cuore, Domenica In etc). SEIZERO A  ROMA piazza di Siena con Renato Zero.

2011 Concerto NEW YORK GIGI D’Alessio – Radio City Music Hall (guests: Anastacia-Paul Anka- Liza Minnelli), DVD “SEIZERO” TOUR – RENATO ZERO

2012 TOUR GIGI D’ALESSIO “CHIARO” GIGI D’ALESSIO SUMMER- EUROPE-U.S.A-ITALY, PINO DANIELE “TUTTA N’ATA STORIA” 28/29/30 dicembre 2012 e 4/5/6/ gennaio 2013 Teatro Palapartenope Napoli.

2013 Renato Zero Tour AMO

2014  Renato Zero Tour AMO

Didattica e Pubblicazioni

Metodo ” Congas&Tumba” EDIZIONI CURCI MILANO

E’ uscito per le Edizioni CURCI un metodo di congas (Congas & Tumba) che comprende l’apprendimento della tecnica, dei suoni e dei ritmi essenziali per Congas. Lo studio viene approfondito con l’utilizzo di tali strumenti nella musica leggera. Nel metodo in questione i ritmi sono studiati prima sulla sola congas (tamburo medio) e poi decodificati anche sul tamburo più basso (Tumba) con vari pattern e soluzioni sonore.

L’affascinante mondo di congas e tumba svelato da Rosario Jermano.Percussionista tra i più apprezzati del panorama italiano – prediletto da artisti quali Pino Daniele, Fabrizio de Andrè, Zucchero, Eros Ramazzotti, Renato Zero -, in questo metodo Jermano mette a disposizione del lettore tutta la sua competenza ed esperienza per spiegare come suonare questi strumenti.Il libro affronta le caratteristiche e le tecniche di esecuzione con un approccio graduale e progressivo, integrando sempre le nozioni esposte con esercizi pratici.Un’intersa sezione è dedicata a un’analisi approfondita dei ritmi, di cui vengono illustrati l’origine, l’uso e gli strumenti più utilizzati per suonarli, con consigli pratici per una corretta esecuzione.Il CD audio allegato contiene 76 esempi musicali, registrati dall’autore, utili nelle frasi di studio per ascoltare un’esecuzione dei ritmi tecnicamente corretta e artisticamente efficace.Completa il volume un’appassionante sezione di aneddoti, tratti dall’intensa attività di Jermano come session-man in tour e in studio con i grandi nomi della musica italiana. Un compendio di consigli utili per affrontare le situazioni e gli imprevisti che si presentano quotidianamente al musicista professionista.Conga & Tumba è un metodo introduttivo per i principianti che vogliano affrontare lo studio delle percussioni e gli appassionati già in possesso dei rudimenti fondamentali della pratica musicale, utile anche a chi aspira a fare della propria passione una professione futura.

Jermano è autore anche di un metodo per “Berimbau” nel quale illustra la tecnica innovativa da lui messa a punto per questo antico strumento ad arco, che ha una grande importanza nella tradizione Afro-Brasiliana. Questa nuova  tecnica è già usata da molti percussionisti nel mondo; essa rende più agevole e pratico l’uso di questo antico strumento dando maggiori possibilità tecniche allo strumento.Metodo non pubblicato.

Tale tecnica è stata recensita e compresa, dal percussionista statunitense N.Scott Robinson,nel volume II dell’enciclopedia “Continuum” (London/New York) della Musica popolare del Mondo edita nel 2003 in allegato una copia dell’articolo.

Jermano da ottobre 2009 è in Tour con Renato Zero  nei Palasport Italiani.

Condividi