Roberto Celi



Vibrafonista

«Trovo nel servizio di “Consulenza Legale” fornito da Note Legali un competente e puntuale punto di riferimento per potere valutare le opportunità ed effettuare le giuste scelte nella mia attività musicale».

website

Roberto Celi, vibrafonista e compositore, intende, con la sua proposta musicale, far conoscere il suo strumento ed il meraviglioso suono che produce, considerandolo non solo nel tradizionale ambito jazzistico nel quale è normalmente utilizzato. Inizialmente batterista/percussionista solista, in un secondo tempo approda definitivamente al vibrafono da cui è attratto per le ampie possibilità di espressione.

Dopo una pluriennale collaborazione iniziata nel 1999 con l’artista gallese Brychan, con il quale incide diversi cd e condivide il palco in numerosi concerti live in tutta Italia, nel 2005 riprende l’attività solista e nel 2006 è in studio di registrazione col cantautore Moltheni. E’ però proprio il 2006 l’anno in cui Roberto produce “Vibrando” formato da quattro brani personalmente composti ed arrangiati caratterizzati dal suono del vibrafono inserito in contesti ritmico-armonici differenti. Il cd “Vibrando” figura tra gli otto finalisti del Premio Toast per il MEI 2006.

Proseguendo nel suo percorso recentemente ha realizzato “Clouds by fire”: sette cover fra cui anche brani di Bowie e Beatles e due tracce inedite. Il cd “Clouds by fire” annovera, fra gli altri musicisti, Antonella Mazza al basso elettrico.
Nel 2009 arriva la produzione di “Live in Loria”: fantastico cd dal vivo che racchiude il concerto di vibrafono solo tenutosi presso l’Auditorium Loria di Carpi (MO), dal brano in versione studio “Inside or you” contenuto anche nel cd live e dalla collaborazione col noto filmaker Graziano Staino nasce poco dopo un suggestivo video musicale. Nel 2010, dopo numerose recensioni su siti specializzati, partecipa ad una serata live del concorso musicale Canevel e tiene una performance di vibrafono solo nell’ambito dell’iniziativa “Notturni, suoni dalla notte” svoltasi a Carpi (MO).

Roberto Celi è laureato in sociologia, ha effettuato studi privati con diversi Maestri fra cui Daniele Di Gregorio, ha superato l’esame di teoria e solfeggio presso il conservatorio di La Spezia ed è regolarmente iscritto alla Siae come compositore musicale.

Condividi