Tutto il comparto musicale italiano presente al Popkomm di Berlino

Sotto l’egida di “Italia in Musica”, il marchio con cui da alcuni anni il comparto musicale italiano si presenta all’estero, saranno presenti al PopKomm, in programma a Berlino da oggi al 21 settembre prossimi le principali associazioni italiane della discografia e dell’editoria musicale italiana.
Il programma della partecipazione all’evento prevede il pomeriggio del 19 settembre un convegno con il sottosegretario al Commercio Internazionale Milos Budin per la promozione del made in Italy musicale all’estero. Parteciperanno il presidente dei produttori indipendenti (Pmi) Mario Limongelli, il presidente dei fonografici (Afi) Luigi Barion, Francesco Del Maro di Assomusica, Mario Di Gioia di Assoartisti e Carlo Testini dell’Arci, oltre a rappresentanti di Siae e della Società  Consortile Fonografici (Scf).
Saranno oltre 60 le imprese musicali italiane che presenzieranno alla rassegna tedesca, anche attraverso la realizzazione di alcuni showcase di artisti, tra i quali gli Hot Gossip e i Cappello a Cilindro. La presenza della delegazione italiana al PopKomm rappresenta un contributo alla promozione della nostra musica italiana all’estero. inoltre, al prossimo Meeting delle Etichette Indipendenti (MEI), in programma in novembre, le associazioni e gli operatori discografici stranieri risponderanno all’invito, recandosi a Faenza per acquisire licenze di produzioni italiane da esportare all’estero.

Condividi

Autore