Quote per l’attività di Trascrizioni e Depositi SIAE

L’attività di Trascrizioni Opere Musicali online e Depositi SIAE è riservata agli iscritti a Note Legali e, come tutte le attività associative, non ha alcuno scopo di lucro. Tuttavia la fruizione di tale attività prevede il versamento di quote suppletive, destinate principalmente a retribuire (in regola!) i musicisti che realizzano le trascrizioni e lo staff che si occupa di gestire le procedure. L’incasso rimanente serve a coprire i costi di gestione (piattaforma informatica e realizzazione tecnica, attività di promozione). Quanto eventualmente residuo verrà destinato, come da Statuto, al perseguimento dell’attività associativa e alla copertura dei costi di esercizio dell’Associazione.

Le quote suppletive sotto indicate si intendono in vigore fino al 31/12/2016 compreso e sono state deliberate, come da Statuto, dagli organi sociali.

Trascrizioni Opere Musicali Online

Trascrizione con consegna NORMALE, garantita entro 10 giorni lavorativi:
– da 1 a 5 brani = 23 euro a brano
– da 6 a 9 = 21 euro a brano
– più di 10 = 19 euro a brano

Trascrizione con consegna ESPRESSA, garantita entro 3 gg. lavorativi:
29 euro a brano, indipendentemente dal numero di brani da trascrivere.

 Trascrizioni di brani di particolare complessità, a più voci o di durata superiore ai 5 minuti:
    – da concordare preventivamente.

Lo spartito realizzato, concepito per il deposito dei brani presso la sezione Musica della SIAE, prevede la trascrizione della linea melodica principale (canto ed eventuali melodie portanti come intro e chiusura). Per particolari richieste di trascrizione, come spartiti complessi, inserimento di accordi o testo sullo spartito, elaborazioni di spartiti per la vendita, si prega di contattare direttamente il Servizio Trascrizioni trascrizioni@notelegali.it, per una valutazione del brano e l’elaborazione di un preventivo ad hoc.

Depositi SIAE sezione Musica

  Deposito NORMALE, garantito entro 10 giorni lavorativi dalla ricezione del materiale:
25 euro a ordine, indipendentemente dal numero di brani da depositare.
(Ad esempio: deposito 1 opera = 25 euro – deposito 10 opere = 25 euro totali).

Deposito ESPRESSO, garantito entro 5 giorni lavorativi dalla ricezione del materiale:
29 euro a ordine, indipendentemente dal numero di brani da depositare

Depositi SIAE sezione DOR

 Deposito NORMALE, garantito entro 10 giorni lavorativi dalla ricezione del materiale:
35 euro

Deposito ESPRESSO, garantito entro 5 giorni lavorativi dalla ricezione del materiale:
39 euro

 In caso di deposito sia presso la sezione Musica che presso la sezione DOR le quote si sommano.

Iscrizione SIAE

Attività gratuita, compresa nella quota del deposito necessario per completare l’iscrizione.

Modalità di pagamento

Il pagamento delle quote suppletive potrà essere effettuato con carta di credito, tramite bonifico bancario o versamento in conto corrente postale. Una volta effettuato l’ordine verrà inviata una email con tutte le indicazioni e i dati per ciascuna modalità di pagamento.

Composizione dei costi e destinazione delle quote suppletive: la scelta di Note Legali

Note Legali, nell’ambito dei suoi scopi associativi e come da Statuto, propone esclusivamente ai propri associati la presente attività. Ciò vuol dire che tutti gli autori delle opere musicali dovranno essere associati a Note Legali, potendo comodamente dividersi la spesa.

Considerando la scelta di tenere basse le quote sociali, non ci è possibile fornire tale attività gratuitamente, ma il costo è contenuto al massimo ed è attualmente il più basso presente in Italia, almeno rimanendo nell’ambito della legalità.

Poiché tale attività è resa in attuazione degli scopi statutari e, in conformità con essi, è rivolta ai soli associati, non è inoltre dovuta alcuna IVA sulle quote suppletive, aspetto che permette di mantenere ulteriormente contenuto il costo.

Si è cercato di mediare tra il legittimo compenso dovuto ai trascrittori per il loro operato e la disponibilità economica degli associati, allo scopo di favorire l’utilizzo di tale attività e, conseguentemente, la tutela delle opere musicali attraverso il deposito in SIAE.