Aggiornamenti dalle piazze: è uscito il nuovo numero di FNAS In-forma, la newsletter dell’Arte di Strada

Grandi locali, club alla moda, arene e stadi, radio e tv.. Ma ci sono altri palchi, con platee illimitate, che da sempre ospitano la musica e l’arte di chi ha voglia di esprimersi: le strade e le piazze di tutto il mondo.
Strappare un sorriso e un applauso a chi passeggia per le vie del centro, a chi corre distratto nei corridoi del metrò, o a chi visita le piazze dei festival colme di proposte non è cosa facile, e portare avanti con costanza e professionalità questa attività richiede impegno e coraggio.

In Italia esiste un’associazione nata con lo scopo di fornire tutela ai professionisti dell’arte di strada. La FNAS, Federazione nazionale dell’Arte di Strada, aderente all’AGIS (Associazione Nazionale Italiana dello Spettacolo) si propone infatti di riunire tutte le realtà dello spettacolo di strada italiano (Artisti, Compagnie, Promotori) per perseguire un maggior riconoscimento del loro valore presso le istituzioni dello Stato.

Periodicamente la FNAS pubblica una newsletter, con notizie, segnalazioni, aggiornamenti. Con piacere Note Legali segnala l’uscita del nuovo numero di FNAS In-forma, consultabile e scaricabile cliccando qui.

Questi gli articoli contenuti nell’ultima edizione, dicembre 2009:
1 – XIV assemblea dei soci Fnas
2 – Insulti agli artisti dal ministro della cultura
3 – Cantieri di Strada 2010
4 – La tessera per gli artisti
5 – Se la giocoleria si fa al semaforo.
6 – L’opinione del presidente
7 – Parigi: le selezioni per i musicisti del metrò
8 – Uno spunto per il libero esercizio
9 – Non provate a fare il Tea ad Anthony!
10 – Modello EAS
11 – Apertura Campagna adesioni FNAS 2010

Per maggiorni informazioni vi invitiamo a visitare il sito www.fnas.org.

Condividi

Autore