Un nuovo incontro a Roma promosso da SLC-CGIL per parlare del lavoro nello spettacolo

Mercoledì 10 giugno 2009, ore 14.00-19.00 a Roma, presso la Casa del Cinema in Largo Mastroianni si svolgerà l’incontro dal titolo: Lavorare oggi nella Cultura e nello Spettacolo – EMERGENZA OCCUPAZIONE

L’iniziativa, aperta al pubblico, è promossa da SLC-CGIL, in collaborazione con la FidA (Federazione Italiana degli Artisti) che unisce SAI (Sindacato degli Attori) e SIAM (Sindacato dei Musicisti).

Coordina Emilio Miceli – Segretario Generale SLC-CGIL
Introduzione Silvano Conti – Coordinatore Nazionale Produzione Culturale e Spettacolo SLC-CGIL
Interventi di:
Giorgio Assumma – Presidente SIAE;
On. Antonio Borghesi – Primo firmatario della PDL 2112 per la tutela dei lavoratori dello spettacolo;
On. Emilia De Biasi;
Titti Di Salvo – Presidente CIV ENPALS;
Francesco Ernani – già sovrintendente dell’Opera di Roma;
Sergio Escobar – Sovrintendente del Piccolo di Milano; Maurizio Feriaud – Coordinatore Nazionale FidA (Federazione Artisti SLC/CGIL);
Francesco Giambrone – Sovrintendente Teatro Maggio Fiorentino;
Riccardo Tozzi – produttore e Presidente Produttori cinematografici;
Conclude Guglielmo Epifani – Segretario Generale CGIL
A seguire sarà proiettato il film Fabbricanti di passioni di Roberto Orazi.

Condividi

Autore