Vita da Artista, il questionario sulle condizioni di lavoro nello spettacolo dal vivo

La SLC-CGIL – Sindacato dei Lavoratori della Comunicazione – e la Fondazione Di Vittorio, in collaborazione con alcune Associazioni di Categoria tra cui Note Legali, CReSCo, Facciamolaconta, UAP e MIDJ, promuove una ricerca sulle condizioni lavorative nello spettacolo dal vivo, con lo scopo di raccogliere informazioni utili a promuovere una discussione pubblica sull’argomento e avanzare proposte concrete per migliorare la situazione attuale.

Il questionario, disponibile online all’indirizzo https://vitadartisti.it/, si rivolge a chi lavora nello spettacolo dal vivo, svolgendo una professione artistica nei settori musica, danza, teatro e indaga i principali aspetti che caratterizzano la vita di chi lavora nello spettacolo dal vivo: i ritmi e le condizioni di lavoro, le difficoltà incontrate nel fare questa professione, gli aspetti economici, gli obiettivi di cambiamento e di miglioramento che i lavoratori chiedono alle istituzioni e al sindacato. La compilazione è anonima e i dati saranno analizzati in maniera aggregata.

I risultati saranno diffusi nel 2017 e messi a disposizione di tutti, per favorire una analisi condivisa sulle condizioni di lavoro e sugli interventi necessari per migliorarle.

Ogni artista potrà così avere una visione più completa e dettagliata del mondo in cui opera, attraverso una descrizione del settore costruita insieme, raccogliendo le esperienze di tutti, per denunciare le difficoltà ma anche per proporre delle soluzioni.

Invitiamo tutti gli artisti a compilare il questionario e a diffonderlo ai colleghi!

Per essere informati sulla ricerca attraverso la newsletter dedicata è possibile cliccare qui.

Condividi

Autore

NoteLegali

Note Legali, Associazione italiana per lo studio e l'insegnamento del diritto della musica, è una associazione senza scopo di lucro nata con lo scopo principale di insegnare a musicisti, operatori del settore e appassionati, i diritti di chi fa musica. Fondata a Bologna nel 2006, è la più importante struttura no profit italiana di formazione e consulenza legale in ambito musicale, con associati di ogni regione e di ogni livello professionale.