Enpals: aggiornamento retribuzioni convenzionali per i lavoratori italiani in Paesi extracomunitari

Dal 1° gennaio 2009 e fino a tutto il periodo di paga in corso al 31 dicembre 2009 le retribuzioni convenzionali, base di calcolo dei contributi dovuti per le assicurazioni obbligatorie dei lavoratori italiani operanti all’estero, dovute per Paesi extracomunitari con i quali non siano in vigore accordi di sicurezza sociale, per industria cinematografica e spettacolo sono indicate nella tabella contenuta nel Decreto 28 gennaio 2009, emanato dal Ministro del Lavoro, come riportato nel messaggio Enpals n. 4 del 2009.
Il calcolo della contribuzione sulla retribuzione convenzionale, nonché la riduzione di dieci punti dell’aliquota complessiva a carico del datore di lavoro (art. 4, comma 2 del D.L. n. 317/87) riguarda, esclusivamente, i lavoratori italiani operanti in Paesi extracomunitari.

Fonte: Enpals.

Condividi

Autore