Enpals: differimento del termine del 16 maggio per regolarizzare le posizioni contributive dei cantanti in sala di incisione

E’ disponibile da oggi sul sito dell’Enpals la nuova circolare n. 9 del 2008.
Tale circolare fa riferimento alla precedente n. 5 del 2008, che tante discussioni ha generato (si vedano su questo sito le numerose NEWS ed ARTICOLI). Il tema e’ quello dei contributi previdenziali Enpals dovuti per le prestazioni rese in sala di incisione da parte dei cantanti, che la circolare n.5 stabiliva dover essere regolarizzati fin dal 2004, data di entrata in vigore del D.M. del Lavoro che istituiva l’innovativo meccanismo contributivo.

Ebbene, con tale nuova circolare il termine fissato in precedenza al 16 maggio prossimo venturo e’ stato posticipato, visto che la circolare recita: “allo scopo di agevolare tali operazioni di adeguamento, la trasmissione delle denunce contributive mensili riguardati gli anni 2004/2007 e il periodo gennaio/maggio 2008 sarà consentita fino al 25 luglio 2008“.
D’altro canto “per quanto concerne, invece, i versamenti dei contributi previdenziali da calcolare sulla base delle retribuzioni convenzionali fissate dal citato D.M. 29.12.2003 concernenti i periodi di cui sopra, si fa presente che i medesimi dovranno essere effettuati, tramite modello di pagamento unificato, entro e non oltre il 16 luglio 2008“.

La circolare conclude che “resta, naturalmente, inteso che il versamento dei contributi e la trasmissione delle denunce relative ai periodi di competenza successivi al 31 maggio 2008 andranno effettuati, come di consueto, rispettivamente entro il giorno 16 ed entro il giorno 25 del mese successivo a quello di riferimento“.

Condividi

Autore