Note Legali e Lab Promotion insieme per la tutela dei diritti dei musicisti!

Milano, 11 marzo 2008 – Note Legali, Associazione italiana per lo studio e l’insegnamento del diritto della musica, ha concluso un accordo con Lab Promotion di Umberto Labozzetta, a cui verrà  affidata la promozione delle proprie attività  e l’ufficio stampa delle prossime iniziative a tutela dei diritti dei musicisti.

Note Legali e’ ad oggi la principale struttura di formazione e consulenza legale di base per musicisti e operatori del settore musicale. Lab Promotion si occupa di promozione e comunicazione e rappresenta il partner ideale per raggiungere e promuovere obiettivi comuni, con la sensibilità  di chi lavora nel mondo della musica con passione.

L’esperienza del presidente dell’Associazione, il dott. Andrea Marco Ricci, e del Consiglio Direttivo di Note Legali, insieme alla professionalità  creativa di Umberto Labozzetta per valorizzare il lavoro dei musicisti e la musica italiana: un sodalizio annunciato con grande soddisfazione da entrambi, che ha come obiettivo la sensibilizzazione al rispetto dei diritti morali degli autori, degli interpreti ed esecutori. Note Legali, Associazione italiana per lo studio e l’insegnamento del diritto della musica, promuove la formazione e la consulenza legale, dà  accesso a una fonte completa e aggiornata di informazioni relative al music business. Sostiene la formazione giuridica dei musicisti e dei loro diritti, realizza corsi ed eventi formativi proponendo oltre 100 ore al mese nelle scuole di musica di tutta Italia, ha oltre 300 associati e sta programmando per i prossimi mesi diverse attività  dedicate al problema dei diritti di autori e artisti, nella società  dell’informazione e del mondo digitale.

Umberto Labozzetta ha una lunga esperienza in comunicazione e network, promozione musicale e consulenza editoriale, organizzazione e promozione eventi, e’ docente alla Cattolica di Milano. Lab Promotion si occuperà  della promozione delle attività  di Note Legali e curerà  l’organizzazione della comunicazione e delle prossime campagne a tutela dei diritti dei musicisti.

Condividi

Autore