Enpals: nuova circolare per la determinazione dell’imponibile

Con circolare n. 20 del 2008, a seguito dell’emanazione del D.L. n. 93/2008, convertito, con modificazioni in legge n. 126/2008, l’Enpals illustra le innovazioni intervenute in materia di determinazione dell’imponibile da assoggettare a contribuzione.

Ai sensi della circolare concorrono alla formazione del reddito di lavoro dipendente da assoggettare a prelievo previdenziale, per l’intero importo, nel mese di effettiva corresponsione:
– le erogazioni liberali non superiori nel periodo d’imposta a 258,23 euro concesse in occasione di festività o ricorrenze alla generalità o a categorie di dipendenti;
– i sussidi occasionali concessi in occasione di rilevanti esigenze personali o familiari del dipendente;
– i sussidi corrisposti a dipendenti vittime dell’usura ai sensi della Legge n. 108/1996 o ammessi a fruire delle erogazioni pecuniarie a ristoro dei danni conseguenti a rifiuto opposto a richieste estorsive ai sensi del D.L. n. 419/1991, convertito dalla legge n. 172/1992.

Fonte: Enpals.

Condividi

Autore