Secondary ticketing, SIAE invita gli utenti a segnalare i casi sospetti

In merito al fenomeno illecito del bagarinaggio online – il cosiddetto secondary ticketing – SIAE invita gli utenti a segnalare i casi sospetti inviando uno o più screenshot che ritraggano l’offerta di biglietti a prezzo maggiorato all’indirizzo email nosecondaryticketing@siae.it, ritraendo quanti più dettagli possibile, come la data e l’ora del tentato acquisto.

Ci impegniamo a controllare tutte le segnalazioni e a dar seguito alla nostra battaglia denunciando i casi rilevati agli organi competenti”, dichiara Gaetano Blandini, Direttore Generale di SIAE.

È proprio di questi giorni l’ennesimo “caso” secondary ticketing: si tratta del concerto di Lady Gaga in programma a Milano il prossimo 26 settembre, per il quale i biglietti risultavano disponibili su Viagogo a prezzi stellari ancora prima dell’effettiva apertura ufficiale delle prevendite.

Non possiamo che unirci all’appello di SIAE, invitando a non acquistare biglietti a prezzi maggiorati, venduti su qualsiasi sito e su qualsiasi piattaforma, nonché a segnalare gli illeciti all’indirizzo email dedicato.

Condividi

Autore

NoteLegali

Note Legali, Associazione italiana per lo studio e l'insegnamento del diritto della musica, è una associazione senza scopo di lucro nata con lo scopo principale di insegnare a musicisti, operatori del settore e appassionati, i diritti di chi fa musica. Fondata a Bologna nel 2006, è la più importante struttura no profit italiana di formazione e consulenza legale in ambito musicale, con associati di ogni regione e di ogni livello professionale.