USA, calano le vendite di album

Secondo i dati rilevati da Nielsen SoundScan, il sistema di raccolta dati sulle vendite di musica e video musicali, negli Stati Uniti continua il calo delle vendite di album, mentre rallenta la crescita del digitale. Come riporta l’agenzia Reuters, la vendita complessiva di album è scesa del 4% a 428,4 milioni durante il periodo di 52 settimane conclusosi il 28 dicembre scorso. Si tratta di un calo che fa seguito a quello del 15% del 2007, e che segna un nuovo record negativo da quando l’industria ha iniziato a monitorare i dati delle vendite nel 1991.

Condividi

Autore