Sostieni la musica: dona il 5×1000 a Note Legali

Arriva la primavera, stagione che apre il periodo delle dichiarazioni dei redditi e con esse la possibilità di destinare il proprio 5×1000 ad associazioni di volontariato, organizzazioni no profit di utilità sociale ed enti del Terzo Settore che svolgano attività socialmente rilevanti.

Anche la nostra Associazione rientra nell’elenco dei beneficiari, ed è dunque possibile destinare il proprio 5×1000 a Note Legali, per sostenere il nostro lavoro in favore del settore musicale e della categoria dei musicisti.

Destinare il 5×1000 a Note Legali significa infatti supportare tutte quelle iniziative volte al riconoscimento della professione dell’autore, del compositore, del musicista e dei loro diritti.

Ma facciamo un pò di chiarezza.

Cos’è il 5×1000?

Si tratta di una percentuale dell’IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) che lo Stato Italiano ripartisce tra enti del Terzo Settore, di ricerca scientifica e organizzazioni no profit. Donare il proprio 5×1000 dunque non costa nulla, essendo una parte delle proprie tasse che è possibile destinare ad un soggetto diverso rispetto allo Stato.

Come si dona il 5×1000?

Per destinare il proprio 5×1000 è necessario porre la propria firma nel riquadro dedicato presente sui modelli di dichiarazione ed indicare il codice fiscale dell’organizzazione che si vuole sostenere.

In particolare, per destinare il 5×1000 a Note Legali è sufficiente:

– individuare, nella dichiarazione dei redditi, il riquadro destinato al “SOSTEGNO DEL VOLONTARIATO E DELLE ALTRE ORGANIZZAZIONI NON LUCRATIVE DI UTILITÀ SOCIALE, DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE E DELLE ASSOCIAZIONI E FONDAZIONI RICONOSCIUTE CHE OPERANO NEI SETTORI DI CUI ALL’ART. 10, C. 1, LETT. A, DEL D.LGS 460 DEL 1997”;

– firmare, e sotto la firma inserire il codice fiscale di Note Legali: 91275010378.

Alla pagina 5×1000 a Note Legali è reperibile ogni informazione in merito.

Le scadenze 5X1000

Ecco quali sono le tempistiche per la presentazione delle dichiarazioni dei redditi e, dunque, per la scelta del 5×1000.

Il 730 precompilato deve essere presentato entro:

  • l8 luglio nel caso di presentazione diretta all’Agenzia delle entrate;
  • il 23 luglio nel caso di presentazione al sostituto d’imposta oppure al CAF o al professionista.

Il 730 ordinario si presenta entro l’8 luglio al sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale, al CAF o al professionista abilitato.

Anche coloro che non devono presentare la dichiarazione possono scegliere di destinare il 5×1000 dell’IRPEF utilizzando l’apposita scheda allegata allo schema di Certificazione Unica 2019 (CU) o al Modello REDDITI Persone Fisiche 2019.

Il Modello Redditi Persone Fisiche 2019 (ex Unico) deve essere presentato:

dal 2 maggio al 30 luglio 2019 se la presentazione viene effettuata in forma cartacea per il tramite di un ufficio postale;

entro il 30 settembre 2019 se la presentazione viene effettuata per via telematica, direttamente dal contribuente o se viene trasmessa da un intermediario abilitato alla trasmissione dei dati.

Se credi nel lavoro di Note Legali donaci il tuo 5×1000 e invita i tuoi amici (musicisti e non solo!) a fare lo stesso, condividendo la notizia sui social con l’hastag #5x1000aNoteLegali!

Condividi

Autore

NoteLegali

Note Legali, Associazione italiana per lo studio e l'insegnamento del diritto della musica, è una associazione senza scopo di lucro nata con lo scopo principale di insegnare a musicisti, operatori del settore e appassionati, i diritti di chi fa musica. Fondata a Bologna nel 2006, è la più importante struttura no profit italiana di formazione e consulenza legale in ambito musicale, con associati di ogni regione e di ogni livello professionale.